Presidio di lotta a Roma e Caserta – SIAMO TUTTI/E SULLA STESSA BARCA!

presidio

NO ALL’ARTICOLO 5 DEL “PIANO CASA”

NO ALLA LEGGE BOSSI/FINI

SI ALLA LIBERTA’ DI CIRCOLAZIONE PER LAVORATORI E LAVORATRICI IMMIGRATI/E

Molti lavoratori e lavoratrici che vivono in occupazione o non hanno un contratto d’affitto si vedono rifiutare il rinnovo del permesso di soggiorno. Da una parte c’è l’art. 5 del Piano casa Lupi-Renzi, che vieta la residenza e l’allaccio delle utenze a chi occupa, dall’altra ci sono le scelte arbitrarie e restrittive delle questure che chiedono requisiti non previsti, come appunto la residenza.

E oggi senza una residenza si perde il permesso di soggiorno e senza permesso di soggiorno si perde il lavoro e non si può più accedere ai servizi sociali.

L’art.5 e la legge Bossi Fini si rivelano per quello che sono uno strumento per mettere sotto ricatto gli/le immigrati/e in ogni aspetto della loro vita, rendendo il lavoro degli/delle immigrati/e ricattabile e mal pagato, e quindi uno strumento di pressione al ribasso sulle condizioni di tutti.

Come davanti ai magazzini e sui posti di lavoro
Come nella lotta per la casa
Mobilitiamoci insieme contro l’art.5 e la legge Bossi-Fini

LUNEDI 20 LUGLIO 2015 ORE 10

Roma – PIAZZA SANTI APOSTOLI
PRESIDIO DI FRONTE ALLA PREFETTURA

Caserta – PIAZZA VANVITELLI
PRESIDIO DI FRONTE LA QUESTURA

 

 

Retro jordans for sale, Cheap foamposites, jordan retro 5, cheap jordans for sale, foamposites For Sale, jordan retro 12, jordan retro 11, Cheap jordans for sale, jordans for cheap, jordan retro 11 legend blue, retro 12 jordans, cheap soccer jerseys, Canada Goose sale, cheap jordans